venerdì, Gennaio 27, 2023
NewsLa première di Babylon

La première di Babylon

Con la première di Babylon a Los Angeles debutta il nuovo attesissimo film di Damien Chazelle.

Questo weekend a Los Angeles è approdata la première di Babylon.

Lo abbiamo capito con La La Land (2016): Chazelle ama raccontare la Hollywood dei sogni e delle fantasie. Lo fa sempre in modo poetico, trasportandoci in mondi da noi lontanissimi. Anche con Babylon sembra voler replicare questa sua abitudine.

La trama

Torniamo nella Hollywood degli anni venti, a quel momento critico del passaggio dal muto al sonoro che fece innumerevoli vittime tra gli attori del tempo. Chazelle segue i passi di Nellie LaRoy, attrice emergente, interpretata da Margot Robbie, e di Jack Conrad, star del cinema affermata, interpretato, invece, da Brad Pitt. I due si destreggiano in una Hollywood all’insegna degli eccessi e sfarzo, che nasconde però la crisi del cambiamento forzato dal progresso.

Il cast anche in questo caso è degno di nota: Olivia Wilde, Samara Weaving, Pheobe Tonkin, Diego Calva e Tobey Maguire stranamente nel ruolo del villain.

La première di Babylon

Tobey Maguire e la figlia alla premiere di Babylon (2022)
Tobey Maguire e la figlia.

Alla première di Los Angeles c’erano tutti e abbiamo visto dopo tanto tempo proprio Tobey Maguire, accompagnato dalla figlia sedicenne.

Margot Robbie e la madre Sarie Kessler
Margot Robbie e la madre Sarie Kessler

Margot Robbie, invece, è arrivata accompagnata dalla madre, e l’abito indossato ha già fatto parlare le riviste di moda.

I primi commenti

Le prime recensioni lo descrivono come un film sfarzoso quasi all’eccesso, non privo di problemi facilmente però dimenticabili grazie alle meravigliose performance dell’intero cast.

Insomma, sembra che Chazelle si sia avventurato un po’ troppo nella critica anarchica all’industria cinematografica dell’Hollywood degli anni d’oro, ma la sua bravura e quella della sua equipe salvano il progetto.

Noi siamo molto curiosi di vedere cosa Hollywood ci racconterà questa volta. Lo attendiamo al cinema a fine gennaio.

POTREBBERO INTERESSARTI

Articoli correlati

POPOLARI

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi aggiornamenti sui nostri contenuti e le nostre attività. Vuoi davvero perdere qualche articolo?